BRIAN AYRES


Vai ai contenuti

CORSI

Un “cocktail” di inglese e arte, drammatizzazione e canzoni. Brian organizza e tiene corsi per bambini, ragazzi e adulti, con modalità e finalità differenti a seconda delle richieste.


DESTINATARI E OBIETTIVI

Scuole
Vedi Elementari - Medie - Superiori

Studenti universitari
possiamo esplorare testi letterari o teatrali insieme o presentare uno spettacolo. Si può anche trattare di drammatizzazione e comunicazione, o dell’uso del teatro come tecnica di insegnamento dell’inglese.

Insegnanti: "Il Teatro in Classe"
Obiettivo principale del corso sarà quello di esemplificare e fornire agli insegnanti una serie di attività concrete da attuare a scuola. Il corso offrirà inoltre l’occasione per esplorare la drammatizzazione come attività con i bambini/ ragazzi, lo sviluppo e la valorizzazione della creatività sia negli studenti che negli insegnanti, la capacità di organizzare e strutturare il lavoro e di trovare il ritmo giusto.

Adulti
Per gruppi che stanno imparando l’inglese e vogliono rinforzare ed esplorare la lingua in un modo pretico, divertente e diverso. Particolarmente adatto a corsi serali ed aziende.

Gruppi teatrali già costruiti
Il corso esplorerà improvvisazione, mimo, l’uso della voce e la presentazione dei testi.
Possiamo anche esplorare o creare uno spettacolo.




CONTENUTI

Mimo e movimento:
Azione e sviluppo delle attività: usare il mimo e il movimento nel modo più idoneo a coinvolgere l’uditorio.
Uso dello spazio:
Utilizzare al meglio lo spazioquanto il riferimento allo spazio riesca a combinare la nostra prospettiva.
Personaggi – Atmosfera- Azione:
Chiarire, sviluppare e interpretare sia testi scritti che materiali improvvisati, focalizzando l’attenzione su ciascuno di questi tre aspetti.
Suoni- Parole- Frasi e…………..?:
Ottenere il massimo della loro pregnanza, analizzando l’essenza del linguaggio verbaleil rapporto esistente tra la voce e la lingua in connessione con le azioni e le personetesti diversi : quelli che creiamo e quelli che interpretiamoal meglio il tempo.
Lavoro di Gruppo.
Attivare ed organizzare il lavoro di gruppoil lavoro di gruppoattraverso fasi logiche successive, in che modo il lavoro di gruppo possa contribuire sia alla realizzazione di una messinscena sia a gestire il gruppo.
Messinscena:
Dal principio alla fine: cosa fare? Come farla? Che cosa implica?riuscire a sfruttare al massimo ciò che abbiamo?al meglio il tempo
Lavoro sui testi inglesi:
Suggerimenti per l’uso del video:
Inoltre potremo esplorare come organizzare e sviluppare diverse attività, utilizzando varie tecniche insieme o isolandone una sola, anche con l’obiettivo di rinforzare e ampliare le conoscenze linguistiche.
Tempi:
Meglio un minimo di due ore a sessione.



Torna ai contenuti | Torna al menu